Catalogo Texpack®

Home » catalogo » Texil® trecce grafitate a trecciatura diagonale

Texil® trecce grafitate a trecciatura diagonale

Cod. 1234GRAF

La treccia quadrata Texil® è fatta con filati Texil® che garantiscono una flessibilità eccellente e una buona resistenza termica. La treccia Texil® è un’eccellente coibente che non irrita, resiste a 1000°C in continuo per brevi periodi, non vetrifica, ed è consigliata come prodotto sostitutivo ecologico delle trecce in ceramica.

Tipi di intreccio

I tipi di intreccio variano anche a seconda del tipo di sistema di trecciatura utilizzato. Nel caso della trecciatura diagonale, i filati passano diagonalmente da un lato a altro e sono uniti da intreccio interno, permettendo a ogni filato di diventare parte integrante della treccia stessa. La trecciatura diagonale ha molti vantaggi, come la flessibilità, che impedisce lo stiramento e le torsioni derivanti dalla deformazione nella struttura della treccia quando assume la forma di anelli; elasticità e ripresa, per garantire la tenuta sotto pressione; omogeneità, per garantire un servizio efficiente e una durata maggiore; compattezza delle superfici esterne, per garantire la tenuta evitando eccessiva pressione di serraggio ed eventuale usura con l’albero; impregnazione a cuore con dispersione di ptfe e grafite (nota anche come impregnazione filato per filato), come garanzia di tenuta per migliorare l’efficienza e il valore di impiego.

Applicazioni

Forni industriali, porte dei forni, forni a coke, stufe, camini.

pdf SCHEDA TECNICA
pdf SCHEDA DI SICUREZZA
pdf Catalogo Texil